Marche

 

Scegliere grandi marche conviene.

Il settore edile è sempre stato settore trainante per l’economia: questo dovuto all’indotto enorme che esso produce. L’impresa edile ha sempre ricercato attrezzature e macchinari che rendessero il lavoro il meno faticoso possibile e il più redditizio possibile, nel rispetto delle norme di sicurezza, specie se si parla di lavoro di demolizione.

Per questo motivo il settore si è affidato principalmente alle grandi marche per lo sviluppo delle sue lavorazioni.

Ci sono marchi che sono garanzia di serietà e affidabilità e per la qualità dei materiali, e per la longevità e per il rendimento in termini di lavoro.

La Bosch, Hitachi, Makita, Einhell, sono tra i grandi leader della demolizione che i professionisti del settore conoscono bene e che usano da decenni sui loro cantieri.

Perché scegliere le grandi marche

Le grandi marche di elettroutensili danno al professionista la garanzia di un lavoro ben eseguito, di una longevità maggiore, di una affidabilità in termini di sicurezza che li tiene al sicuro da spiacevoli conseguenze. Chi lavora in edilizia sa che potersi affidare al un attrezzo di ottima qualità gli farà ammortizzare il costo dell’attrezzo stesso e che a lungo termine gli porterà benefici.

Una grande marca significa assistenza nella scelta, nella vendita ma soprattutto assistenza post-vendita: spesso le ditte comprano prima il modello base di un elettroutensile, riservandosi di completarlo in seguito con gli accessori che siano adatti al tipo di al lavoro che vanno a svolgere.  I grandi marchi non avranno mai problemi a fornire gli accessori adatti a qualsivoglia tipo di lavorazione e se ci dovesse essere anche il minimo problema l’assistenza sarà certa ed immediata.

Anche il settore edile ha bisogno di rinnovarsi: le nuove tecniche costruttive spesso vanno coadiuvate da attrezzatura adeguata ad esse e così siamo alla seconda forte motivazione per la scelta di attrezzatura di marca, l’innovazione tecnologica. Le case importanti fanno della ricerca e dello sviluppo delle loro macchine un fiore all’occhiello, comprendendo perfettamente che non possono e non devono restare indietro rispetto ad un mondo che corre.  Pensando a tutte queste caratteristiche,il prezzo diventa più o meno marginale, ma c’è da dire che troverete sempre nelle grandi produzioni prezzi adatti ad ogni tasca: basta solo rendersi conto in anticipo che cosa veramente ci serve per il nostro lavoro e l’attrezzo che andremo ad acquistare si pagherà da solo, ammortizzandosi giorno per giorno.

Marche martelli demolitoriGià perché questo tipo di utensile viene usato quotidianamente, per cui il margine di usura deve essere ben ponderato.

Esistono anche, ovviamente, attrezzi che possono essere utilizzati dagli appassionati del “fai da te”: anche in questo caso è molto meglio scegliere una grandi marche, perché saremo certi del funzionamento e saremo certi di poter avere tutte le informazioni e l’assistenza che ci potrà servire. In questo caso, possiamo e dobbiamo scegliere uno strumento non professionale, che non significa mediocre, ma solo con caratteristiche diverse. In questo caso vedremo anche i prezzi scendere, ma non la qualità.

Vediamo quali sono le specifiche che fanno di una marca di attrezzo, una grande attrezzo:

  • Peso
  • Velocità di esecuzione
  • Colpi al minuto
  • Sistema antivibrazione
  • Regolazione di colpi al minuto
  • Potenza sprigionata per colpo
  • Sicurezza dei dispositivi
  • Maneggevolezza

Se troviamo tutto questo, unito ad una assistenza continua, ad un ottimo rapporto qualità/prezzo, allora siamo in presenza di una grande marca.

Potrebbe Interessarti