Einhell

 

Martello Demolitore EinhellLa Einhell viene fondata il  2 giugno 1964 da Hans Heinhell in Germania a Landau in Isar; lasciò la sua azienda in gestione al nipote Josef Thannhuber per qualche tempo, mentre viaggiava in cerca di nuove esperienze ed idee: fu la sua fortuna. Il giovane ingegnere aveva altre idee per lo sviluppo dell’azienda, legate alla modernizzazione e all’elettronica. Fu un’idea vincente perché ben presto l’azienda ebbe un grande slancio: il giovane mantenne il nome dello zio, già conosciuto e con la lungimiranza propria dei giovani, portò la Einhell a diventare leader nel mercato degli attrezzi da giardino e utensili elettrici. E’ un successo che dura tutt’oggi senza interruzioni. L’azienda è stata pioniere della globalizzazione: dopo il primo impianto fuori dalla Germania costruito in Spagna, è una delle prime aziende a rivolgersi ai mercati asiatici.  Il primo grande successo commerciale internazionale lo ebbe con gli interruttori e trasformatori : suo è stato il primo interruttore trifase e il trasformatore di inversione per impianti di saldatura e piccoli caricabatterie, il cui involucro era realizzato per lo più con scarti di lamiera, anticipando di molto l’idea di riciclaggio.

Una battuta d’arresto, la società la ebbe nel 1968, ma durò pochi giorni: un incendio distrusse gran parte dei nuovi impianti di produzione, grazie all’impegno di Thannhuber, dei dipendenti e degli artigiani, l’industria riprese a lavorare dopo solo 14 giorni.

Negli anni ’80 ci si rese conto che l’impresa a conduzione familiare non poteva più mantenere il peso della grande evoluzione che l’azienda aveva intrapreso e, con lungimiranza nel 1987, la direzione decise di quotare in borsa la società. Un passo importante per la internazionalizzazione e per i futuri successi.

Einhell nel mondo

Oggi Einhell è rappresentata in 70 paese del mondo, attraverso le sue industrie e attraverso la sua rete di vendita, indipendente socetariamente dalla produzione, secondo una moderna visione di gestione aziendale.

I numeri di Einhell

Il periodo di sviluppo di un’azienda, in genere è lungo: ci vogliono decenni per fare di un piccolo polo artigianale, una grande azienda internazionale. Ecco perché i numeri dell’azienda  fanno impressione: essa festeggia appena il 50° anno di attività.

  • Ha partner associati in tutto il mondo che garantiscono la vicinanza ai propri clienti
  • Impiega circa 1.400 persone su tutto il globo
  • Il fatturato del gruppo sfiora i 420 milioni di euro

Scegliere Einhell

Il marchio è relativamente nuovo, ma per questa azienda non vale il detto che l’esperienza è tutto : ha bruciato le tappe.

  • Marchio affidabile perché la resistenza è testata con pignoleria
  • Rispetto dell’ambiente con uso anche di materiali da riciclo
  • Assistenza pronta per i propri clienti con una vasta rete di presenze sul territorio
  • Prezzi che non hanno concorrenti sul mercato
  • Qualità superiore

“Continuiamo quando gli altri si fermano” è il motto della società, che dice in sintesi quello che questa industri pensa del progresso: andare avanti con costanza, programmando e inseguendo lì innovazione al servizio del lavoro.

Potrebbe Interessarti