Makita HM1213C

 

Makita HM1213CIl martello demolitore Makita HM1213C è uno strumento affidabile per ogni tipo di lavoro.

Ottimo per scalpellatura ci cemento, mattoni, pietra e asfalto. E’ anche un attrezzo versatile perché adeguatamente accessoriato è ottimo per la tassellatura e la compattazione.

Scheda tecnica  del Makita HM1213C

potenza assorbita 1510 w
Potenza di impatto 18,6 joule
Vibrazioni 8,0  m/s²
Dimensioni 576x149x265 mm
Peso 10,8 Kg
Colpi al minuto 950 – ­ 1900 min­

Caratteristiche

Attacco SDS MAX
Regolatore di velocità
12 posizioni regolabili dello scalpello
AVT per l’abbattimento delle vibrazioni
Led indicatore di usura delle spazzole

Le caratteristiche tecniche e strutturali del Makita HM1213C ne fanno un attrezzo professionale di alto profilo e con specifiche particolari, come ad esempio la possibilità di regolare in numero di colpi al minuto, questo per diminuire la quantità di colpi a vuoto. Il numero di colpi a vuoto diminuisce rispetto a quello a pieno carico per ridurre le vibrazioni a vuoto. Il martello è dotato di una maniglia supplementare laterale che ha una rotazione di 360°, regolandosi in ben 8 posizioni. Anche la punta può essere fissata in 12 angoli diversi, a seconda del punto da demolire o scalpellare. Durante luso servirsi sia dell’impugnatura principale che di quella laterale e fare pressione, ma leggermente, per evitare contraccolpi incontrollati. Altra peculiarità di questo martello è la presenza di un sistema di lubrificazione con grasso, evitando così l’ingrassaggio quotidiano; certo bisogna ricordarsi periodicamente di sostituire il grasso, rimuovendo quello vecchio.

Makita HM1213C: scopri tutto sulla sicurezza

  • l’addetto all’utensile deve essere adeguatamente istruito all’uso corretto dell’attrezzatura, dei dispositivi di protezione e degli attrezzi accessori (Art. 73 del D.lgs. 81/08). L’uso dell’utensile è proibito ai lavoratori non idoneamente istruiti all’uso dell’utensile;
  • utilizzare l’elettroutensile, gli accessori ecc. in conformità a quanto riportato nel libretto delle istruzioni e secondo l’uso preposto, tenendo in debita considerazione le condizioni operative e il tipo di lavoro da eseguire. Ogni altro impiego, diverso da quello indicato in queste istruzioni, può recare danno alla macchina e costituire serio pericolo per l’utilizzatore;
  • mantenere gli strumenti di taglio affilati e puliti. Gli strumenti di taglio in condizioni di manutenzione adeguata, con bordi affilati, sono meno soggetti al bloccaggio e sono più facilmente controllabili durante le lavorazioni;
  • inoltre poiché l’uso di punte logore diminuisce l’efficacia dell’apparecchio e può provocare eventuali cattivi funzionamenti del motore, affilare o sostituire la punta non appena si nota logoramento;
  • l’interruttore di avvio dopo aver applicato la punta sulla posizione di rottura. In alcuni casi, è necessario puntare con forza, o sbattere, la punta sulla posizione di rottura per attivare il colpo d’avvio. Questo serve per attivare il meccanismo di protezione impugnature del martello demolitore kit punte per martello demolitore fase di lavoro contro i colpi a vuoto. Usare l’utensile sfruttandone il peso. Le prestazioni non miglioreranno se l’utensile viene premuto o spinto o premuto violentemente contro la superficie di lavoro. Afferrare l’utensile con la forza sufficiente a controbilanciarne i colpi; logore diminuisce l’efficacia dell’apparecchio e può provocare eventuali cattivi funzionamenti del motore, affilare o sostituire la punta non appena si nota logoramento.

Questi piccoli accorgimenti serviranno ad evitare incidenti e a preservare l’efficienza del vostro martello Makita HM1213C.

Potrebbe Interessarti