Martello demolitore elettrico: caratteristiche e funzionamento

 

Il martello demolitore elettrico è un utile strumento, che come suggerisce il nome dello stesso, consente di eseguire dei lavori di demolizione, professionali o privati, nel settore edilizio.

Il martello demolitore eseguire un lavoro di rottura di materiali solidi e resistenti e grazie alla funzione elettrica consente di eseguire un lavoro impeccabile in brevi tempi e con il risparmio di moltissima fatica. Grazie al funzionamento a percussione i martelli demolitori elettrici vengono utilizzati non solo per la frantumazione delle rocce ma anche per la frantumazione del manto stradale.

Come funziona il martello demolitore elettrico:

I martelli demolitori elettrici funzionano tramite un potente motore che converte l’energia, ricavabile da una normalissima presa di corrente elettrica, in vera e propria forza demolitrice.

I martelli demolitori elettrici traggono le loro origini da trapani a percussione che, eseguendo un lavoro di martellamento manuale, erano in grado di trasformare il moto rotatorio del motore elettrico in un moto rettilineo alternato. I primi modelli di martelli demolitori elettrici non erano affatto funzionali e pratici nell’utilizzo ma con il passare del tempo la loro funzionalità è migliorata e si è potenziata.

Il motore dei martelli demolitori elettrici trasforma, tramite l’uso di complessi ingranaggi interni. l’energia elettrica azionando un pistone. Il pistone azionato nel motore si muove in modo alternato rettilineo all’interno di una camera ad esso dedicata nello strumento edile. Grazie a questo movimento costante il pistone riesce a comprimere l’aria nei martelli demolitori elettrici creando delle vere e proprie onde d’urto. Le onde d’urto generate dai pistoni, a loro volta, colpiscono in maniere indiretta la punta dei martelli demolitori elettrici.

martello demolitore elettricoIn questo modo la punta dei martelli assolve la funzione di scalpello e distrugge la superficie su cui viene utilizzata.

I martelli demolitori elettrici consentono di eseguire dei movimenti rotatori del mandrino (un elemento che li compone) e possono essere utilizzati in combinazione alla percussione generata o in modo singolo.

Il martello demolitore elettrico è uno strumento edile molto potente che, messo a confronto con un martello pneumatico, risulta essere leggermente meno potente. Il vantaggio di questo strumento edile si trova però nella sua leggerezza e nella sua maneggevolezza.

Grazie a queste importanti caratteristiche tecniche, questo tipo di martello, può essere utilizzato più a lungo nel tempo ed essere trasportato molto più facilmente in diverse zone del cantiere o del luogo in cui deve essere utilizzato.

Infine tra i vantaggi vi è anche una minore percezione delle vibrazioni e dei contraccolpi da parte dell’operatore che si accinge all’utilizzo di questo strumento. Questa percezione diminuita è resa possibile grazie proprio all’utilizzo dell’energia elettrica che aziona l’aria per attivare il pistone (attutendo di partenza la forza del colpo).

Clicca qui per vederlo in funzione>>

In conclusione questo strumento edile è davvero molto efficace ed utile per eseguire lavori di demolizione e tutelare, al tempo stesso, la salute degli operatori che lo utilizzano a lungo nel tempo (i quali devono però sempre rispettare le norme di sicurezza istituite a livello nazionale per la loro salute). Pertanto si consiglia l’acquisto di un martello demolitore elettrico.

Potrebbe Interessarti

Author: Martello Demolitore

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *